Tutto l'evangelo Adi 8x1000 - 2015
Home | Forum | Newsletter | Audio mp3 | Scuola Domenicale | Eventi | Foto | Link
Inserisci il tuo indirizzo Iscrivimi Cancellami Leggi arretrati Leggi arretrati
L'angolo del Pastore
Nato di nuovo
Letture
Studi biblici
Meditazioni
Pensieri
Attualità
Pionieri
Bibbia online

Emittenti TV Cristiani Oggi

Il messaggio della settimana in mp3

Le frequenze di radio evangelo

La nostra comunità

Testimonianza PentecostaĆ²e

Chi siamo

Le nostre attività

Turno campeggio 2017

Giornalino L'informatore Evangelico

:: Incontro Provinciale Fraterno
di Foggia - 6 gennaio 2005 -

Dio benedice i Suoi figli che si dedicano ad ascoltare la Sua Parola.
Giovedì, 6 gennaio 2005 nella comunità di Via Tito Serra, il Raduno Provinciale Fraterno è stato motivo di benedizione per tutti. La partecipazione della provincia, è stata numerosa, insieme ai fratelli di Piazza Scaramella, la nostra comunità consorella di Foggia. Siamo grati a Dio per questa bell'occasione che ci ha dato, d'essere insieme per vivere una splendida giornata di comunione fraterna.
Dio ci ha allargato il cuore e aperto la mente attraverso lo studio biblico portatoci dal fratello Renato Mottola, pastore delle comunità di Matinella, Casal Velino scalo, Marina di Camerota e diaspora nella provincia di Salerno, e membro del comitato di zona Campania.
Tema dell'Incontro: "Dio ci ha dato uno spirito… di forza, di amore e di correzione". (2 Tim. 1:7).
Il fratello, ha rilevato l'importanza di mostrare "Coraggio, forza e correzione": a) nella vita ordinaria, b) nel confessare i propri errori, c) nel camminare per fede, d) nell'annunciare la Parola di Dio…
Lo Spirito di Dio non è solamente benedizione e diletto, ma è uno spirito di coraggio, uno spirito di amore e uno spirito di autocontrollo. Se camminiamo per lo spirito, camminiamo in modo meraviglioso, in modo armonioso in modo tale che la nostra vita è tutta una musica; una mirabile armonia davanti a Dio e davanti agli uomini. La nostra vita sarà come un mosaico che risplende la gloria di Dio e rivela che chi ha messo mano alla nostra vita è il Divino Architetto.
Il Fr. Renato Mottola ha concluso lo studio esortando tutti a non pensare che il raggiungimento di grandi traguardi sia riservato a pochi uomini speciali, ma Dio si è servito e si servirà ancora di normali e coraggiosi uomini che con coraggio, carità e correzione si sono lasciati e si lasceranno guidare ed usare da LUI.
Al termine dello studio, dopo una breve pausa, il fratello ci ha portato il messaggio della Parola di Dio, tratto da "Giosuè 5:13-15".
Giosuè il gran condottiero che sostituì Mosè e introdusse il popolo d'Israele nella terra promessa.
Tutti insieme abbiamo condiviso grandemente e con gioia la presenza del Signore e l'unzione dello Spirito Santo. Numerosi hanno risposto all'appello di una maggiore consacrazione al Servizio del Divin Maestro. A Dio tutto il ringraziamento e la lode.






Chi siamo | Dove siamo | Mappa del sito | Diritti d'autore

© www.tuttolevangelo.com 2002 - 2017 - Tutti i diritti sono riservati. È vietata ogni riproduzione anche parziale.
WEBMASTER - Direttore direttore@tuttolevangelo.com
Powered by FareSviluppo.it