Tutto l'evangelo Adi 8x1000 - 2015
Home | Forum | Newsletter | Audio mp3 | Scuola Domenicale | Eventi | Foto | Link
Inserisci il tuo indirizzo Iscrivimi Cancellami Leggi arretrati Leggi arretrati
L'angolo del Pastore
Nato di nuovo
Letture
Studi biblici
Meditazioni
Pensieri
Attualità
Pionieri
Bibbia online

Emittenti TV Cristiani Oggi

Il messaggio della settimana in mp3

Le frequenze di radio evangelo

La nostra comunità

Testimonianza PentecostaĆ²e

Chi siamo

Le nostre attività

Turno campeggio 2017

Giornalino L'informatore Evangelico

:: Paolo: “Cambiato e scelto da Dio” - Lezione 6


“Se dunque uno è in Cristo, egli è una nuova creatura;
le cose vecchie sono passate: ecco, sono diventate nuove”.
2 Corinzi 5:17

Testo di lettura: Atti 9:1-31
La conversione di Saulo è una dimostrazione straordinaria della potenza e della grazia di Dio. Saulo, un uomo crudele che Dio raggiunge trasformandolo interamente, egli ebbe un cambiamento a 180°, da persecutore della chiesa diventa predicatore dell’Evangelo di Gesù Cristo.
Affrontiamo la sua storia da due diverse angolazioni. La prima è quella dei risultati che un incontro personale e diretto con Gesù produce. La seconda considera la scelta di Dio di usare Saulo come strumento nelle Sue mani.
    I. I risultati di un incontro personale con Cristo
  a) Quando ci si incontra Cristo scopriamo, senza che lo sapevamo, di vivere in contrasto con Lui Atti 9:4 “Perché mi perseguiti”? Vero è che le nostre azioni non erano quelli di Saulo nei confronti del Signore e la Sua chiesa, ma la Bibbia ugualmente presente l’uomo non rigenerato come “nemico” di Dio Giacomo 4:4. Con Dio non esiste un terreno neutro, se uno non è con Dio è contro di Lui. Una vita vissuta fuori Cristo è un affronto nei Suoi riguardi, ogni giorno si vive contro la causa dell’ Evangelo.
  b) Ci si scopre una seconda verità: la vita che lotta contro Cristo è difficile Atti 9:5. Vivere contro la verità è più faticosa che vivere per la verità. Chi sceglie di vivere senza Dio nella propria vita, pur raggiungendo tanti obbiettivi e realizzando molti soddisfazioni personali, deve sempre fare fronte ad un vuoto incolmabile. La vita con Gesù è di una qualità superiore, il Signore la definì come vita ad esuberanza cfr.Ec 12:13.
  c) Incontrando con Gesù nasce il desiderio di fare la Sua volontà. Ubbidire e seguire il Signore diventa un’esigenza primaria Atti 9:6. La passione che Saulo aveva per la sua religione fu rimpiazzata da una passione per Cristo. Alla conversione, Cristo sostituisce ciò che per noi era fino a quel momento prioritario 1 Pietro 4:1-3.
  d) La conversione ci porta a condividere la nostra testimonianza con altri, si vuole vedere altri realizzare lo stesso incontro che noi abbiamo avuto con Cristo Atti 9:20.
  e) Un ultimo particolare è un incontro con Cristo non è un episodio unico e isolato e solo l’inizio di un cammino sempre in crescendo Atti 9:22.
    II. Dio sceglie Saulo Atti 9:10-15
La scelta di Dio potrebbe aver sembrato un grave errore, fu questa l’opinione di Anania. Dio invece ha volutamente scelto il “peggiore dei peccatori”. Paolo nello scrivere a Timoteo anni dopo la sua conversione spiega il perché 1 Timoteo 1:14-16.
Dio ha scelto di depositare il più grande tesoro esistente sulla terra, l’evangelo, in vasi deboli di terra. Così facendo Egli manifesta la Sua potenza 2 Corinzi 4:6-7. Paolo di questa verità ne era bene consapevole 2 Corinzi 12:7-9.
Le varie figure eroiche della Scrittura sono sempre stati uomini che non hanno mai vantato di qualche pregio personale, erano persone che si vedevano inadeguati per il compito che Dio li chiamava a compiere.
          Mosé Esodo 4:1,10,13
          Gedeone Giudici 6:12-15.
          lsaia Isaia 6:5
Tutti questi uomini come altri non hanno mai posto fede in loro stessi ma quella poca fede che avevano l’hanno messa totalmente nel Signore. Ci si scopre la potenza di Dio per vivere la vita cristiana qyando:
        La nostra fede è posta nella grazia di Dio 1 Corinzi 15:10
        Guardiamo a Cristo per ricevere le forze necessarie Atti 9:31.
        Cerchiamo guida per il nostro futuro dal Signore Filippesi 3:7-15.
        Ci arrendiamo totalmente al Signore. L’impegno inizia con il battesimo in acqua e rimane costante per tutta la vita Galati 2:20, Romani 6:3-5.
Come guida: Manuale di Studio per le Scuole Domenicali A.D.I.

Scarica Audio mp3
Formato pdf
Visualizza libro animato da sfogliare




Chi siamo | Dove siamo | Mappa del sito | Diritti d'autore

© www.tuttolevangelo.com 2002 - 2017 - Tutti i diritti sono riservati. È vietata ogni riproduzione anche parziale.
WEBMASTER - Direttore direttore@tuttolevangelo.com
Powered by FareSviluppo.it