Tutto l'evangelo Adi 8x1000 - 2015
Home | Forum | Newsletter | Audio mp3 | Scuola Domenicale | Eventi | Foto | Link
Inserisci il tuo indirizzo Iscrivimi Cancellami Leggi arretrati Leggi arretrati
L'angolo del Pastore
Nato di nuovo
Letture
Studi biblici
Meditazioni
Pensieri
Attualità
Pionieri
Bibbia online

Emittenti TV Cristiani Oggi

Il messaggio della settimana in mp3

Le frequenze di radio evangelo

La nostra comunità

Testimonianza PentecostaĆ²e

Chi siamo

Le nostre attività

Turno campeggio 2017


:: Pietro: Un Personaggio da Scoprire
   Giovanni 13:36-38

Non so se sapete, ma nei vangeli dopo Gesù, Pietro è la persona di cui si parla di più. Le sue parole e azioni, sempre dopo quelle di Gesù, sono quelle più ricordate. Quindi, lui è un figura molto presente e predominante tra i discepoli.

Nel testo che abbiamo letto, emerge un contrasto di opinione fra Pietro e Gesù, proprio sulla persona di Pietro. Pietro appare molto sicuro dei sui sentimenti e convinzioni, la sua valutazione però non era quella giusta, mentre Gesù è molto più realistico e sa davvero la verità intorno a Pietro.
Vi sono diversi momenti nella vita di Pietro dove il suo pensiero non è in armonia con quello di Gesù, in altre parole, situazioni in cui Pietro aveva torto e Gesù ragione.
  1. Luca 5:2-6 … La pesca miracolosa, Pietro enfatizza di avere pescato tutta la notte senza prendere dei pesci, Gesù insiste che lui getta nuovamente le reti.
  2. Matteo 16:13-23 … Pietro riprende Gesù, insistendo che lui non doveva morire, Gesù lo rimprovera aspramente. È interessante anche come il diavolo cercava in più di un’occasione vagliare Pietro, meno male Gesù ha detto che pregava per lui.
  3. Marco 9:4-6 …Un’idea quella di Pietro sul monte della trasfigurazione che non era quella di Dio.
  4. Matteo 17:24-27 … Pietro, per la sua risposta, viene istruito meglio sull’argomento da parte di Gesù.
  5. Matteo 26:31-3; Marco 14:27-31; Luca 22:31-34 questi testi, insieme a quello di Giovanni dimostrano quanto Pietro era convinto della sua lealtà verso il Signore.
Eppure le sue azioni che seguono mostrano che non era così e quanto continuava a trovarsi in contrasto con le vedute del Signore.
  • Nel giardino di Getsemani non riesci a rimanere sveglio un’ora per pregare.
  • Al momento dell'arresto di Gesù cerca con la spada di difendere il Signore, un gesto non approvato Matteo 26:52.
  • Quando gli altri fuggano lui no, deve mostrare che Gesù non aveva ragione sul suo conto e quindi segue il maestro però da lontano, eppure anche allora Gesù aveva ragione v. 58 Solo dopo che il gallo cantò Pietro amaramente si rende conto di non avere avuto ragione.
Consideriamo anche alcune cose positive di Pietro.
  • La sua decisione di lasciare le sue reti per seguire Gesù, una scelta azzeccata Luca 5:7-11.
  • Le sue lacrime amare di pentimento, Giuda si impiccò mentre Pietro si pentì.
  • Le sue risposte di fronte alle domande di Gesù in Giovanni 21:15-17, non si sente all’altezza di dire che ama Gesù con amore agape, incondizionato, è un sentimento troppo profondo per lui.
  • Il suo comportamento nel giorno della Pentecoste, sceglie di non rimanere passivo ma di essere usato con potenza nella predicazione e la testimonianza dell’Evangelo.





Chi siamo | Dove siamo | Mappa del sito | Diritti d'autore

© www.tuttolevangelo.com 2002 - 2017 - Tutti i diritti sono riservati. È vietata ogni riproduzione anche parziale.
WEBMASTER - Direttore direttore@tuttolevangelo.com
Powered by FareSviluppo.it