Tutto l'evangelo Adi 8x1000 - 2015
Home | Forum | Newsletter | Audio mp3 | Scuola Domenicale | Eventi | Foto | Link
Inserisci il tuo indirizzo Iscrivimi Cancellami Leggi arretrati Leggi arretrati
L'angolo del Pastore
Nato di nuovo
Letture
Studi biblici
Meditazioni
Pensieri
Attualità
Pionieri
Bibbia online

Emittenti TV Cristiani Oggi

Il messaggio della settimana in mp3

Le frequenze di radio evangelo

La nostra comunità

Testimonianza PentecostaĆ²e

Chi siamo

Le nostre attività

Turno campeggio 2017


:: …Ora so dove trascorrere l'eternità!

Gloria a Dio!
Voglio ringraziare il Signore, perché nell'adolescenza (una fase un po' critica della vita), quando tanti interrogativi sull'esistenza, sull'aldilà erano fissi nella mia mente, mi parlarono di un Dio vivente e pieno d'amore. Dopo un po' di tempo ebbi dei problemi di salute. Mi accorsi di avere un nodulo alla gola, dopo vari esami, mi confermarono questo; anzi si trattava precisamente di un nodulo alla tiroide. I medici mi dissero di lasciar stare, soltanto se le sue dimensioni fossero aumentate, sarebbero intervenuti chirurgicamente. I mesi passavano ed il nodulo si ingrossava, raggiunse le dimensioni di una noce.
La cosa cominciò a preoccuparmi.
In clinica, quando feci gli esami, ricordo che c'erano tante donne con lo stesso problema, che avevano subito l'intervento più volte, ottenendo solo delle cicatrici. Oltre all'estetica, avevo problemi di respirazione e di deglutizione; insomma il fastidio aumentava. Ricordo che chi mi parlò del Signore pregava per me e mi invitava a farlo personalmente. Un giorno, con semplici parole, mi rivolsi all'Iddio Onnipotente; di certe salirono a Lui e, dopo poco tempo, operò meravigliosamente in me: il nodulo scomparve del tutto. Mi accorsi subito della guarigione e mi recai presso il centro di analisi.
I medici stupiti, dopo aver ripetuto più volte l'esame, mi chiesero se potevano trattenere gli esiti di tutti gli esami, dichiarandomi miracolata! Questo, però, non bastò per arrendermi a Gesù. Passarono ancora degli anni, feci altre esperienze prima che aprissi il mio cuore al Signore. Grazie a Dio, nel settembre del 1993 fu installata una tenda di evangelizzazione in città e alcuni giovani mi invitarono alle riunioni serali; decisi di frequentarle. Il Signore, sera dopo sera, parlò al mio cuore attraverso la Sua Parola cioè la Bibbia, mi arresi nelle sue mani, piansi di gioia dinanzi alla Sua presenza.
Da allora il Signore è sempre vicino a me, mi ha riempito del Suo Santo Spirito ed anche se sono mancante, continua ad amarmi.
Lo ringrazio per la salvezza dell'anima: ora so dove trascorrere l'eternità.

Michela





Chi siamo | Dove siamo | Mappa del sito | Diritti d'autore

© www.tuttolevangelo.com 2002 - 2017 - Tutti i diritti sono riservati. È vietata ogni riproduzione anche parziale.
WEBMASTER - Direttore direttore@tuttolevangelo.com
Powered by FareSviluppo.it