Tutto l'evengelo - L'angolo della scuola domenicale
Home Scuola domenicale La nostra voce Mappa del sito


  ABD della Salvezza
Nella Bibbia Dio ricorda più volte che il peccato distrugge ogni vita. Purtroppo l’uomo, da solo, non è in grado di evitare di peccare a meno che Dio non compia il lui un’opera miracolosa. La buona notizia del Vangelo è che Dio ha già fatto quest’opera miracolosa: ha mandato il Suo Figliolo Gesù Cristo per sconfiggere il potere del peccato.
Gesù ha vinto sulla morte e sul peccato dando la Sua vita sulla croce e risuscitando il terzo giorno. Con la Sua morte ha pagato il prezzo per il riscatto di ogni peccatore, con la Sua risurrezione ha proclamato la vittoria e portato liberazione a quanti sono schiavi di qualunque tipo di peccato. Chiunque, senza distinzione, crede in Gesù quale proprio personale Signore e Salvatore, viene perdonato da ogni peccato e salvato dal tormento e dalla separazione eterna da Dio; diviene una “nuova creatura” resa libera di camminare con Gesù, seguendo la Sua via. Se lo vuoi, anche tu puoi essere salvato, basta che segui questo semplice A, B, C.

 
    A.     AMMETTI DI ESSERE PECCATORE!
La Bibbia dice che “tutti hanno peccato” e “non c’è nessun giusto, neppure uno” (Romani 3:23 e 3:10). Racconta a Dio le cose sbagliate che hai fatto, e mostraGli il tuo dolore per averle compiute, il tuo impegno per non rifarle più. Chiedi a Dio il Suo perdono, Lui te lo darà! Si, Dio ti ascolterà e ti perdonerà!

 
    B.     BISOGNA NASCERE DI NUOVO!
Non puoi restare nella condizione in cui sei, devi lasciare ogni tua passata convinzione, cambiare completamente non solo il punto di vista, ma la tua posizione personale riguardo all’eternità. Tu devi nascere di nuovo! All’uomo è forse possibile? No di certo, solo a Dio ogni cosa è possibile! Dio ti ama, anzi “Dio ha tanto amato il mondo che ha dato il Suo unigenito Figlio, affinchè chiunque crede in Lui non perisca, ma abbia vita eterna” (Giovanni 3:16). Dio ti dice che, anche se hai peccato, questo non Gli impedisce di continuare ad amarti. Sì, Dio ti ama così come sei, ma vuole fare per te qualcosa di speciale, vuole darti una vita nuova! Credi in Gesù con tutto il cuore, parla a Dio con le tue parole e di’ al Signore: “Io so che Gesù è morto per me, Lo accetto come mio Salvatore” perché “chiunque avrà invocato il nome del Signore sarà salvato” (Romani 10:13).

 
    C.     CREDI CHE GESÙ È IL TUO SALVATORE!
Il tuo sincero pentimento per i tuoi peccati e la tua autentica confessione a Dio daranno al tuo cuore una gioia particolare, la gioia della salvezza. Anche tu potrai dire “non sono più io c he vivo, ma Cristo che vive in me! La vita che vivo ora nella carne, la vivo nella fede del Figlio di Dio il quale mi ha amato e ha dato Sè Stesso per me” (Galati 2:20). In questa nuova condizione potrai sperimentare un vivo rapporto personale con il tuo Dio e Salvatore. Giorno per giorno potrai rivolgerti a Lui, in ogni momento, per ogni cosa, ringraziandoLo con tutto il cuore, perché “in nessun altro è la salvezza” (Atti degli apostoli 4:12).


  Tratto dal periodico mensile ”Risveglio Pentecostale”
Formato pdf




Chi siamo | Dove siamo | Mappa del sito | Diritti d'autore

© www.tuttolevangelo.com 2002 - 2017 - Tutti i diritti sono riservati. È vietata ogni riproduzione anche parziale.
WEBMASTER - Direttore direttore@tuttolevangelo.com
Powered by FareSviluppo.it