Tutto l'evengelo - L'angolo della scuola domenicale
Home Scuola domenicale La nostra voce Mappa del sito

:: NON TRASCURIAMOLI

Non trascuriamoli 1
I bambini: un campo che non dobbiamo trascurare
"L’Eterno il tuo Dio ti benedirà in tutta la tua raccolta e in tutta l’opera delle tue mani e tu ti darai interamente alla gioia". (Deut. 16:115).
Qual’è la raccolta che non dobbiamo trascurare? La messe grande e matura non riguarda soltanto le missioni lontane e gli adulti delle nostre città ormai pagane, ma anche i bambini. I bambini sono un campo maturo da mietere. Si! Dio ha un grande mandato che comprende la necessità di aggiungere, conquistare e istruire anche i più piccini. Il campo missionario del mondo dei piccoli è maturo, e come ai giorni di Gesù, quando i
bambini erano rifiutati e coloro che glieli presentavano venivano sgridati, il Maestro divino vuole ancora incontrarli e imporre loro le mani dicendo anche oggi: "Lasciate i piccoli fanciulli e non vietate loro di venire a me, perchè di tali è il regno dei cieli". (Matteo 19:14).
Gesù sapeva che vi sarebbero stati bambini sofferenti a causa del divorzio, bambini messi sotto chiave e abbandonati. Gesù vide le sofferenze di tante piccole creature abusate, battute e molestate. Egli sapeva che sia quelli del mondo, come anche i membri delle chiese, li avrebbero trascurati e rifiutati. Milioni di bambini hanno bisogno del Salvatore. Hanno bisogno di Gesù, che ha sottolineato l’importanza che riveste quando impose loro le mani e li benedisse dicendo: "E chiunque riceve un cotal piccolo fanciullo nel nome mio, riceve me. Ma chi avrà scandalizzato uno di questi piccoli che credono in me, meglio per lui sarebbe che gli fosse appesa al collo una macina da mulino e fosse sommerso nel fondo del mare". (Matteo 18:5,6).
Non esiste limite d’età per la fede. Nella missione per i bambini, Dio chiama pastori, evangelisti e monitori. Le nostre chiese delle "Assemblee di Dio" hanno sempre riconosciuto la necessità di raggiungere i bambini e di rivitalizzare l’opera della Scuola Domenicale.
Una percentuale altissima di quanti verranno conquistati a Cristo nei prossimi anni saranno coloro nei quali l’Evangelo, "seme… incorruttibile… parola di Dio vivente e permanente" (1 Pietro 1:18), è stato seminato nei cuori fin dalla loro fanciullezza. Questo grande lavoro può essere svolto attraverso le scuole domenicali e le altre attività a favore dei più giovani. Gli insegnanti e i genitori insieme sperimenteranno la
Non trascuriamoli 2
gioia della "raccolta", quando vedranno i bambini pregare e accettare Gesù come Salvatore. Voglia il Signore, per lo Spirito Suo Santo, aiutare i genitori, pastori e monitori a riconoscere il grande privilegio di condurre i bambini al Signore. Non trascuriamoli, ma incoraggiamoli col nostro esempio, col nostro amore, con le nostre preghiere. D.G.

da: Cristiani Oggi




Chi siamo | Dove siamo | Mappa del sito | Diritti d'autore

© www.tuttolevangelo.com 2002 - 2017 - Tutti i diritti sono riservati. È vietata ogni riproduzione anche parziale.
WEBMASTER - Direttore direttore@tuttolevangelo.com
Powered by FareSviluppo.it